Home > Argomenti vari > Forse non tutti sanno che ……….

Forse non tutti sanno che ……….

15 Ottobre 2008

 

Nell’antica Roma , le fasce sociali più abbienti avevano tempo per svagarsi forse più di adesso . Le Terme erano veri centri polifunzionali dedicati alla socialità , allo sport , al divertimento e al rilassante bagno finale .  Fra i giochi e gli sport , la lotta andava per la maggiore anche fra le nobildonne . In Palestra , uomini e donne avevano orari diversi . Prima della lotta , le donne si svestivano completamente per non offrire appigli  e si ungevano con un impasto di unguento e argilla per essere più sguscianti .

Ma anche le fasce più povere della popolazione avevano molte ore da riempire .

 L’attività lavorativa iniziava all’alba , e finiva per tutti dopo il pranzo . Controllare l’inquietudine di almeno ¾ di popolazione ridotta in miseria e con molto tempo libero , non era facile .  Lo si faceva con distribuzioni gratuite di cibo e con spettacoli .  Panem et Circenses .  Gli spettacoli , più o meno cruenti , nelle arene , erano l’arma di "distrazione di massa" più efficace .  Vero innovatore fu l’Imperatore Domiziano , grande appassionato di lotta , che introdusse i tornei in notturna e le gare fra donne .  Verso il primo secolo dC , l’emancipazione femminile debordava in tutti i campi . Diverse donne della borghesia  partecipavano a questi tornei , e addirittura combattevano come gladiatrici , sebbene i loro tornei , a differenza di quelli degli schiavi , non erano mai mortali .  Molta passione suscitavano gli incontri di lotta quando ad affrontarsi erano una patrizia e una popolana . Spesso era la nobildonna a cercare la sfida , per affermare la propria superiorità fisica e non solo di casta .  Le regole di gara non erano cruente , anche se giungono notizie di lotte femminili a volte feroci . Negli incontri pubblici le lottatrici indossavano rudimentali bikini .

L’Imperatore Nerone continuò la tradizione , ed essendo un tiranno folle , spesso organizzava tornei fra le sue nobildonne di corte , per il suo divertimento . Più altre stranezze e crudeltà alle quali pose fine un  decreto imperiale  , in epoca successiva

Categorie:Argomenti vari Tag:
  1. Hell
    17 Ottobre 2008 a 23:19 | #1

    Titania, se inviti la tua amica qui freghiamo a Maurizio il titolo di CASINO IMPERIAL :D :D

  2. Hell
    17 Ottobre 2008 a 23:22 | #2

    Ah si si, sull’elefantino tutti dai!!! Urka, da bambina ci ho pure fatto una foto al circo sull’elefante. E anche una che postai tempo fa, con un leoncino. Ma li ero vestita da principe azzurro per carnevale… l’unica bimba di Milano vestita così invece che da damina :D Ma mio padre al massimo mi avrebbe concesso Robin Hood come alternativa!

  3. titania
    17 Ottobre 2008 a 23:23 | #3

    domani la invito… poverina non sa che cosa l’aspetta!

    tiscali dice “biondo” … e chi è????

  4. Hell
    17 Ottobre 2008 a 23:26 | #4

    Biondo? Non saprei Titania, ma sembra interessante… investighiamo!

  5. kalunaat
    17 Ottobre 2008 a 23:28 | #5

    Con tutte queste ricette il diabete lo avete fatto venire pure a me… :( ((((((((((

    Titania, CIIIAAAAOO!!!!

    Se non conosci certi generi musicali, non ci sono problemi, rimedierò io agli inizi del prossimo anno… :) )))

    Per il derby siculo parteggerò per la squadra della tua città, squadra che con donne del tuo calibro DEVE essere tifata (e nel tifarla farò di tutto per dimenticarti dell’allenatore che avete)…

    Ah, come sottofondo al tuo blog prova a mettere una canzone dei Denovo (gruppo proprio di Catania)…

    Parola Tiscali: cupi, come gli attuali tempi della Juve, se non erro… ;) ))))))))))))))))))

    xxxxxxxxxxx

    Kal PORKADIQUELLATROJA! E 2!!!!!

    (R)

Pagine dei commenti
1 ... 5 6 7 154
I commenti sono chiusi.