Home > Senza categoria > LA FIGLIA DI VAN HELSING

LA FIGLIA DI VAN HELSING

24 Giugno 2007


Breve storia in bianco e nero con un’unica nota di colore……….. la cenere.

La bionda ragazza, faticosamente, si rialza, fiera, vittoriosa.
Ai suoi piedi una montagnetta di cenere ke ricorda una forma vagamente umana, tutto
ciò ke rimane di quella ke fu, per secoli, la terribile creatura.

Suo padre: Van Helsing “l’Ammazzavampiri” sarebbe “orgoglione” di lei.

Come dire? “Impara l’arte e mettila da parte!”

Categorie:Senza categoria Tag: ,
  1. Raz
    24 Giugno 2007 a 17:41 | #1

    Bhè, più effetto solarium di così……

  2. GIULIO
    24 Giugno 2007 a 21:01 | #2

    La rivincita delle bionde è compiuta!

  3. Maurizio
    25 Giugno 2007 a 0:10 | #3

    Esatto, Giulio! Viva le Bionde|

  4. Alex
    25 Giugno 2007 a 0:11 | #4

    Però! Anche la bionda è un bel pezzettino………

  5. ghigo
    25 Giugno 2007 a 1:44 | #5

    un pò mi spiace per la vampirona gnocca com’era meritava una sorte migliore.

  6. Anto
    26 Giugno 2007 a 1:54 | #6

    Anche a me dispiace per la vampira, ma purtroppo se l’e’ cercata. Meglio che la Van Helsing sia sopravvissuta.

  7. Alex
    26 Giugno 2007 a 12:52 | #7

    Bella la storiella della figlia di Van Helsing.
    Aspetto la seconda parte di 800 che non deve essere male.

  8. marcostefano
    26 Giugno 2007 a 18:04 | #8

    E no , non è male no . Se volete accomodarvi …
    nell’altro salotto .

    Cmq non abbiate doglianza . Morta una vampira , se ne fa un’altra !

I commenti sono chiusi.